sabato 1 settembre 2018

Crepes integrali





Crepes integrali

Integrale non vuol dire meno saporito , anzi sono molto molto buone.
Io in questa ricetta non ho messo zucchero perchè le volevo un pò come dolce un pò con salato , allora le ho lasciate neutre, ma si puo aggiungere dello zucchero al vostro piacimento .





Vi serve

3 uova intere
25 g di burro fuso
250 g farina integrale di farro
450 g latte

Si uniscono tutti gli ingredienti , farina alternare con il latte .Si lascia riposare per circa mezzora e si passa all'opera
Si farciscono come vi piace, io qua ho messo lo sciroppo di zenzero .

A voi la fantasia e gusto


venerdì 23 febbraio 2018

Lasagne farro ed yogurt


Ecco le mie lasagne monoporzione , senza la besciamella che io non amo particolarmente nella mia cucina.
Al posto della besciamella ho messo dello yogurt dove ho aggiunto delle spezie a mio piacere
Ho messo in una pentola della cipolla a rosolare, e ho aggiunto della carne trita .  Ho aggiunto della birra , e ho lasciato sul fuoco con per cuocere bene la carne.
In una pentola capiente ho fatto bollire dell'acqua dove ho messo a mollo le lasagne al farro


Ho messo poi sul fondo dello yogurt con le spezie , poi la foglia di lasagna , e poi del ragù di carne , e tutto cosi.
Alla fine ho aggiunto del brodo per non lasciare le lasagne troppo asciutte, anche perchè la pasta tende a assorbire molto brodo .



Messo al forno statico a 180 gradi fino quando la pasta è cotta .



Fatela anche tutta vegetariana , sapore sarà altrettanto buono. Il ragù di soia, di seitan, uno yogurt di soia....a voi la fantasia.




Ragù di Soia
Senza glutine - 100% pomodori italiani
Voto medio su 20 recensioni: Da non perdere

sabato 1 aprile 2017

Carrot Cake



Ecco la mia carrot cake senza la crema di formaggio, che si puo mangiare a colazione, con una tazza di caffè ma anche con una tazza di tè a merenda.
E' cosi semplice che vale la penna provare




Ecco gli ingredienti 

200 ml olio di girasole
150/170 g di zucchero di canna (dipende quanto volete che sia dolce, io ho messo 170 ed erà giusta)
3 uova
semi di una bacca  di vaniglia
200 g di farina , meglio se integrale
250 g di carote grattugiate
1 cucchiaino di cannella polvere
1/2 cucchiaino di noce moscata polvere
1/2 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di bicarbonato alimentare 

Procediamo. 
Mettiamo nella nostra planetaria , oppure in una ciotola grande, olio di girasole insieme alle uova e mescoliamo bene.
Aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo ancora per bene .
Nella farina setacciata mettiamo anche le altre polvere, e mescoliamo tutto con composto di uovo ed olio e zucchero. 
Strizziamo bene le carote grattugiate dall'acqua .



e mescoliamo  bene tutto.



Accediamo il forno, a 180 ggradi statico.
Prepariamo una teglia da circa 22x22 , coperta di carta forno.
Versiamo il nostro composto  e possiamo infornare. 
Io ho messo sopra del caramello salato , ma si può fare anche senza. volevo semplicemente dare un sapore in più.



Infornare a 180 gradi forno statico per circa 30/35 minuti (provare sempre prima di togliere dal forno con uno stuzzicadenti .


Provate e ditemi come vi sembra. Squisita vero?

Buon appetito !!!!!!!


giovedì 16 marzo 2017

Vellutata di finocchi

Sissi 

La mia gustosissima vellutata di finocchi

Non pensavo che fosse cosi saporita e gustosa, con cosi pochi ingredienti. Anche molto veloce direi.


Sissi

Com'è fatta ?
Ecco

Ho messo un pezzo di finocchio , una media pesatura , una pattata grande, e un pò di porro tagliato abbastanza grande.
Mettiamo tutto in pentola con acqua a bollire , e quando tutto e ben cotto trasferiamo nel frullatore resistente ad alte temperature, altrimenti usiamo un frullatore a immersione.


Sissi

Sissi

Aggiustiamo di sale e mettiamo anche un filo di olio , io ho messo olio di mais.
In frattempo ho messo in un piccolo padellino dello speck con un filo di olio e ho lasciato cuocere un pò.

Sissi


Provate e Buon appetito !!!!!!!!


lunedì 20 febbraio 2017

Biscotti al miele



Biscotti al miele , non sapevo che sarebbero la mia prima scelta come biscotti .
Rimane anche dopo la cottura il sapore del miele , sono squisiti .
Ecco la ricetta , facile facile , ma cosi sana per le nostre famiglie



Mettiamo nella nostra planetaria , oppure in una ciotola più grande , 350 g di farina di farro , integrale , quello che ci piace di più. Aggiungiamo 1 cucchiaino raso di lievito per dolci , 70 g di zucchero di canna , 1 pizzico di sale e facciamo partire la planetaria. Aggiungiamo 150 g di miele, 150 g di burro sfuso, ed 1 uovo . Mescoliamo bene, e lasciamo a riposo per 30 min.
In frattempo accendiamo il forno a 180 gradi statico

Con aiuto di sparabiscotti , oppure tiriamo impasto con un spessore di circa 5 mm, facciamo i nostri biscotti nella forma desiderata.
Si infornano per circa 10/12 min , fino quando diventano dorati .
Dopo che si raffreddano diventano più duri , per cui togliete la teglia dal forno quando sono dorati, ma ancora morbidi.



Farina di Farro Integrale
Lievito Bio
Agente lievitante biologico
Mascobado - Zucchero di Canna Integrale
Uno zucchero di canna equo-solidale certificato FairTrade
Miele di Acacia
Miele biologico italiano

Crema di sapone



Nuovi sperimenti , nuove emozioni ...
Ecco , volevo trovare il modo per smaltire  scarti del sapone autoprodotto , ritagli piccoli , che si fa fatica ad usare cosi.
Ho guardato molto le ricette dei rilavorati del mio blog di fiducia Natura è Bellezza , e prendendo spunto dalle loro ricette, ho fatto la mia crema di sapone , già testata per lavare il viso e decisamente approvata .


Premetto che io per struccare il viso uso solo acqua e sapone , che leva bene anche il trucco (non uso trucco resistente all'acqua )
Fin ora o sempre usata la mia saponetta home made , però cosi mi piace ancora di più.
E' una crema sapone montato da vasetto , per cui attenti a mettere le mani sporche , o le mani bagnate , che potrebbe contaminare di più la nostra crema di sapone , che in questo caso ha come conservante l'alcool.

Vediamo però come l'ho fatta

Ho grattugiato 43 g del mio sapone , ho aggiunto 36 g di acqua dove ho sciolto bene 11 g di miele  e ho lasciato a sciogliersi il sapone mescolando din tanto in tanto . (potrete scaldare un pò l'acqua ).
Quando e diventato già cremoso, ed il sapone sciolto , inizio a frullare , aggiungendo poco alla volta 3 g di olio vegetale, oppure un oleolito. In questo caso ho messo olio di polline in olio di sesamo. Ho continuato a frullare . Alla fine ho aggiunto 7 g di macerato di scorze di limone in alcool alimentare.
Ho frullato ancora un pò, e ho lasciato riposare.
Il giorno dopo ho frullato ancora, ed è venuta una bella crema schiumosa , con cui ho lavato il viso.

Ho prelevato con una spatola un pò di crema di sapone montato , ho inumidito mani e viso e ho frizionato il sapone tra le mani e lavato il viso, sciacquando poi bene viso e mani.

Per avere una bella schiuma cremosa dovrete partire già da una saponetta con una alta percentuale di cocco , la mia aveva 30 %.


domenica 19 febbraio 2017

Burro piedi al karitè ed aloe vera



Inverno, pelle secca , piedi e talloni secchi . Volevo un burro per ammorbidirli , al karitè ....ma non solo karitè. Volevo anche qualcosa di non complicato , eloce da fare ma efficiente .
Allora ho pensato di usare l'urea , molto utile in questi casi, ma per chi non ha l'urea può fare anche a meno , già di per se karitè ed aloe fa bene il suo lavoro.
Qua  trovate la scheda completa dell'urea , percentuale da usare e le sue proprietà .


Allora la ricetta è pensata cosi

Burro di karitè a temperatura ambiente 60
Gel aloe vera 30
Olio vegetale a vostra scelta 10. (io avevo un macerato di vaniglia in olio di sesamo e ho messo quello , cosi non ho messo neanche una fragranza, odora già di vaniglia)

E poi ho sciolto nel gel d'aloe 10 di urea, ma ripeto , si può anche omettere.

Ho preso la frusta elettrica e ho frullato bene il karitè a freddo , se volete scaldarlo fattelo però poco , non più di 40 gradi, altrimenti vi troverete con un burro grumoso . Comunque si frulla molto bene a temperatura ambiente . Ho aggiunto olio , e ho frullato . Ho aggiunto aloe vera in due passaggi , frullando sempre.
Alla fine se volete si potrebbe mettere anche una fragranza , ma non è per forza necessario .

Il mio burro per i piedi e pronto. Lo metto la sera , con i calzini , e giorno dopo già i miei piedi sono più morbidi.




martedì 31 gennaio 2017

Cioccolata calda



La deliziosa cioccolata calda in tazza.

Prepariamo la nostra cioccolata in polvere , pronta all'uso.

55 g cacao amaro in polvere + 15 g fave di cacao
70 g massa di cacao non zuccherata
20 g fecola di patate
17 g amido di riso
120 g di zucchero di canna
1 fava di Tonka

Mettiamo tutto in un Tritatutto e riduciamo in polvere il nostro composto. Non tritate mai la massa di cacao o il cioccolato da solo, sempre insieme allo zucchero.


Certo, la ricetta si può adattare a quello che abbiamo in dispensa.
Mettiamo tutto cacao amaro , 70 g. Invece della massa di cacao mettiamo il cioccolato fondente con alta percentuale di cacao. Amido di riso, ma anche amido di mais. Zucchero di canna si può tranquillamente sostituire con lo zucchero semolato. Invece di Tonka si può mettere la vaniglia in bacche, oppure osate si mettete quello che vi piace...scorza di limone...scorza di arancia....menta piperita essiccata ....peperoncino...






Per la preparazione mettiamo circa 20 g di polvere in 100/110 ml di acqua o di latte . Lasciamo sul fuoco a bollire seconda consistenza della cioccolata che desideriamo. Per più densa lasciamo di più.
Provate ....anche con un buon biscotto ....e provatela anche con latte vegetale, perchè no con il latte di cocco ????
Ogni giorno un altra cioccolata calda in tazza.




Pasta di Cacao Bio Voto medio su 11 recensioni: Da non perdere
Fave di Cacao in Granella Bio
Uno snack nutriente
Mascobado - Zucchero di Canna Integrale
Uno zucchero di canna equo-solidale certificato FairTrade
Voto medio su 177 recensioni: Da non perdere
Fecola di Patate
Gusto e benessere senza glutine
Voto medio su 19 recensioni: Da non perdere
Latte di Cocco
Dalla Tailandia - Da agricoltura biologica e commercio equo-solidale
Voto medio su 10 recensioni: Da non perdere

Crepes integrali

Crepes integrali Integrale non vuol dire meno saporito , anzi sono molto molto buone. Io in questa ricetta non ho messo zucchero pe...